BRAEconomia & Lavoro

Bra, “Tirocini di Qualità”: al via il bando per le imprese del territorio

L’obiettivo è l‘attivazione di 10 tirocini di inserimento lavorativo per under 35

E’ pubblicato il “Bando Giovani”rivolto alle imprese del territorio per la successiva attivazione di 10 Tirocini di Qualità, promosso dal Comune di Bra in collaborazione con il Tavolo Attività Produttive e rivolto a giovani cittadine e cittadini residenti.

L’obiettivo è quello di promuovere l’inserimento e il reinserimento lavorativo, attraverso lo strumento del tirocinio extra-curriculare retribuito in realtà della nostra area, dove poter creare opportunità concrete di lavoro, sviluppare esperienze di apprendimento e consolidare capacità e competenze professionali.

Le aziende interessate potranno proporre la loro candidatura al progetto indicando la figura professionale per cui intendono avviare una ricerca di personale, rivolta a giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni residenti nel Comune di Bra, in condizione di disoccupazione o inoccupazione risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego. Il bando e il modulo di richiesta per le imprese sono pubblicati sul sito www.comune.bra.cn.it, sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso e su www.bragiovani.it, oltre che disponibili per l’invio via e-mail su richiesta, scrivendo a spal@comune.bra.cn.it.

Le candidature delle imprese potranno essere presentate, utilizzando l’apposito modello allegato al bando e secondo le modalità indicate, dal 6 aprile al 30 aprile 2021.

Ogni impresa potrà richiedere il contributo per l’attivazione di un solo tirocinio. Durante tutto lo sviluppo del progetto Il Comune di Bra garantirà alle realtà aderenti il supporto necessario per l’attivazione del tirocinio, la redazione del progetto formativo individuale, il monitoraggio con la figura di un tutor esterno qualificato, la consulenza sulle misure incentivanti per l’occupazione e il pagamento diretto al tirocinante dell’indennità di tirocinio per i primi tre mesi.

Il Comune di Bra pubblicherà, secondo le regole del bando, le richieste di personale pervenute dalle imprese sul sito www.bragiovani.it, raccogliendo tutti i curriculum vitae dei candidati disponibili per ogni singolo e specifico annuncio in possesso dei requisiti definiti dal bando, da sottoporre alle aziende che effettueranno in completa autonomia la valutazione e selezione del personale.

In caso di esito positivo verrà avviato il tirocinio.

I Tirocini di Qualità sono una risposta concreta, frutto di un lavoro di squadra e di territorio, a due tematiche che ci stanno particolarmente a cuore: le politiche attive per il lavoro e il sostegno all’economia locale – spiegano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore alle Politiche del Lavoro Lucilla Ciravegna -. La nostra amministrazione è attenta al tema degli inserimenti occupazionali, in modo particolare in questo periodo, durante il quale la crisi pandemica sta mettendo a dura prova diverse realtà economiche. Nello stesso tempo, questa iniziativa valorizza e supporta aziende e realtà commerciali del territorio, che potranno avere un concreto aiuto economico per un inserimento lavorativo. Il target è rappresentato dai giovani che cercano lavoro, a cui viene offerta l’opportunità di fare un’esperienza professionale attraverso cui accrescere le proprie competenze, creare nuove opportunità e guardare al futuro con maggiore ottimismo”.

I Tirocini di Qualità sono promossi dal Comune di Bra in collaborazione con il Tavolo delle Attività produttive e la partnership della locale Ascom, di Api, Aipec, Coldiretti, Confagricoltura, Confartigianato, Cna, Confcooperative, Confindustria, Legacoop, Cgil, Cis e Uil, Cooperativa Orso.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Servizio Politiche Attive Lavoro del Comune di Bra al numero 0172.438241, alla mail spal@comune.bra.cn.it o consultando www.bragiovani.it. (em) 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button