More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Bra, tanti visitatori alla fiera di Pasquetta

    spot_imgspot_img

    BRA – Grande partecipazione di pubblico anche quest’anno alla Fiera di Pasquetta di Bra, tradizione del “Lunedì dell’Angelo”, con location principale in piazza Giolitti. Tante persone hanno visitato gli stand dedicati ai prodotti dell’agricoltura e dell’artigianato con Campagna Amica – Colidretti, il Mercato della Terra di Slow Food e le postazioni di Confartigianato. Molto apprezzata anche la consueta grigliata mista, con salsiccia di Bra (celebrata anche dai rappresentanti dell’omonima Confraternita) e non soltanto, e tutto esaurito pure per lo spettacolo dei “Tre Lilu” in piazza. Durante la giornata, turisti e visitatori hanno portuto scoprire anche i musei cittadini (ad eccezione del “Craveri”, temporaneamente chiuso) e la mostra di Gery Ewans a Palazzo Mathis.

    All’insegna della tradizione si è svolta la Mostra Zootecnica del Bovino di razza piemontese, giunta alla 147esima edizione, con le premiazioni dei migliori capi in gara. Primo premio per la sezione Vitelloni Piemontesi della Coscia femmine Borio Debora e Ivo di Monforte d’Alba, mentre per i Vitelloni maschi interi ha trionfato Bernardi Carlo di Cherasco. Primo premio per la categoria castrati a Roccia Silvio di Fossano, per le manze della coscia da macello all’azienda Agricola La Fazenda di Centallo. Premio speciale per l’animale più pesante in fiera a Bernardi Carlo di Cherasco con un capo di oltre 700kg; Tibaldi Dino è stato omaggiato quale allevatore più anziano in fiera, mentre il più giovane è risultato Silvestro Mattia, del 2005. Riconoscimenti anche agli allevatori che hanno portato in fiera il maggior numero di capi: del territorio di Bra, a pari merito, premiati Tibaldi Dino e Tibaldi Davide Alberto e Matteo, gruppo più numeroso da fuori Bra, Azienda Agricola La Fasenda di Centallo.

    Gli eventi della Pasquetta braidese sono stati organizzati dal Comune di Bra in collaborazione con Confartigianato Cuneo, Ascom Bra, Slow Food Mercato della Terra, Coldiretti Campagna Amica, Visit Langhe Monferrato Roero e Regione Piemonte.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio