BRAAttualità

Bra, strada Crosassa, quel tratto di “Isola” troppo spesso abusato

BRA – E’ una pista ciclo-pedonale molto frequentata, l’anno scorso il Comune l’ha dotata anche di una splendente illuminazione notturna ma non è il caso di rilassarsi troppo nel passeggiarvi: specie con i bambini o i cani al seguito perché da un momento all’altro ci si può trovare alle prese con abusivi che la percorrono in auto o in moto. E’ strada Crosassa a Bra nel tratto compreso tra l’incrocio sotto la tangenziale ovest e il cimitero di frazione Bandito. L’allarme è stato rilanciato settimana scorsa in Consiglio comunale da un’interrogazione, Lega e liste civiche alleate di centrodestra hanno sollecitato il Comune a installare dissuasori e telecamere. Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Biagio Conterno (Pd) ha risposto che il Codice della strada negli assetti promiscui, sulla Crosassa è consentito il passaggio dei trattori diretti agli adiacenti coltivi, vieta l’installazione di deterrenti fisici. «Compatibilmente con i servizi – ha quindi promesso l’assessore – la Polizia locale tenterà di essere più presente anche nei fine settimana e di sera, per contrastare il fenomeno segnalato».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button