More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Bra: modifiche a viabilità e conurbazione per il passaggio del Giro d’Italia

    spot_imgspot_img

    BRA – Anche quest’anno il Giro d’Italia toccherà il territorio braidese. Il 6 maggio 2024, infatti, nell’ambito della terza tappa Novara-Fossano, la corsa rosa attraverserà frazione Pollenzo intorno alle 16. La carovana arriverà da Alba percorrendo la statale 231 per poi deviare sulla provinciale 7 all’altezza dell’incrocio con strada Crociera Burdina e proseguire fino alla Città delle paci. Inoltre, la corsa dei professionisti sarà anticipata dalla manifestazione ciclistica non competitiva con biciclette a pedalata assistita denominata Giro-E, che seguirà parzialmente il percorso della gara giungendo a Pollenzo intorno alle 14,15.

     

    Il passaggio del Giro comporterà alcune modifiche alla viabilità braidese, a cominciare dal blocco della circolazione lungo il percorso della corsa. Sarà pertanto impossibile raggiungere Pollenzo o attraversare la provinciale 7 a partire dalle 13,45 e fino alle 16,30/17 (con l’eccezione dei mezzi di soccorso). Inoltre, è prevista la sospensione del servizio del bus navetta da e per l’ospedale di Verduno fino alle 17,30 circa, con l’ultima corsa in partenza da Bra per il nosocomio alle 13,37 e l’ultima da Verduno verso la città della Zizzola alle 13,05.

    Per eventuali urgenze o appuntamenti non rinviabili sarà possibile raggiungere l’ospedale recandosi ad Alba tramite il servizio ferroviario (con partenze da Bra alle 13,31, 14,31, 15,31 e 16,31) per poi proseguire alla volta di Verduno utilizzando il bus della conurbazione albese della linea 5, con partenza dall’autostazione alle 14,05, 15,25, 16,05 e 17,05. (rb)

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio