Bra: memorie di una pandemia a Palazzo Traversa

Gli studenti braidesi realizzeranno una mostra virtuale per raccontare la loro esperienza

Bra: memorie di una pandemia a Palazzo Traversa

BRA – Il museo come il luogo in cui trova espressione la nostra identità più profonda. È questo il principio che sta alla base della nuova iniziativa lanciata dal Museo di archeologia, storia ed arte di Palazzo Traversa, che ha voluto offrire ai ragazzi la possibilità di raccontare le proprie esperienze in questo lungo periodo di quarantena all’interno del museo, trasformato per l’occasione in uno spazio espositivo virtuale. Tutto ciò attraverso diverse espressioni artistiche: disegni, brevi racconti, fotografie. Insomma, tutti i canali che consentano loro di esternare emozioni, difficoltà e speranze.

L’invito a partecipare al progetto è stato rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado della città attraverso il coinvolgimento dei loro insegnanti. Fin da subito, la risposta dei ragazzi è stata entusiasta.

Tutti gli elaborati raccolti confluiranno in una mostra virtuale che sarà visitabile sui siti istituzionali del Comune di Bra, oltre che sulle pagine social. Inoltre, sempre che le norme anti Covid lo consentano, l’idea è quella di realizzare un vero e proprio tour virtuale da proiettare all’interno del salone del palazzo. Al momento però la situazione rende difficile una piena riapertura del museo, che ha anche dovuto rinunciare alle tradizionali iniziative estive.

Tuttavia il personale di Palazzo Traversa ha deciso di non arrendersi e di raggiungere gli utenti in modo diverso: così, in questi giorni è stato realizzato un tour virtuale del sito archeologico di Pollenzo destinato alle scolaresche che normalmente vengono accompagnate “sul campo” nell’escursione. Altre visite guidate digitali verranno realizzate nelle prossime settimane. Inoltre, sono allo studio video approfondimenti relativi al materiale del museo – anche manufatti che di norma non vengono esposti per carenza di spazio – da destinare questa volta a tutta la popolazione attraverso il canale You Tube del Comune e non solo al mondo scolastico.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat