BRAScuola

Bra: Liceo prolunga vacanze di Natale per i ripristini dopo crollo di soffitto

BRA – Trentacinquemila euro di progetti e circa 120mila di lavori: è il conto di ripristini e interventi preventivi, a scongiurare altri guai, in corso sull’ala costruita negli anni Novanta ai Licei di Bra. In via Fratelli Carando il 16 dicembre era crollato parte del soffitto di una classe ferendo alla testa uno studente cheraschese 17enne. La Procura ha aperto un’inchiesta e dopo verifiche sono salite a 6 le aule dichiarate inagibili. La Provincia, ente competente, ha chiesto al “Giolitti-Gandino” di prorogare le vacanze natalizie fino al 16 gennaio, per restituirle tutte sicure all’uso. Le lezioni recupereranno saltando il “ponte” di carnevale.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button