Bra: la Polizia municipale vigila davanti agli Uffici postali

Bra: la Polizia municipale vigila davanti agli Uffici postali

BRA – Vista la situazione di emergenza, a partire da domani, giovedì 26 marzo 2020, e fino a mercoledì 1 aprile Poste Italiane procederà al pagamento delle pensioni del mese di aprile in modo scaglionato, seguendo un preciso ordine alfabetico degli utenti. In corrispondenza di queste operazioni, la Polizia municipale di Bra, coadiuvata dai volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri di congedo,  sarà presente dinnanzi agli Uffici postali cittadini – la sede di piazza Carlo Alberto e quella di frazione Bandito, che per l’occasione sarà aperta regolarmente – per garantire il rispetto delle distanze di sicurezza interpersonali e per ricordare alla cittadinanza, anche con appositi messaggi sonori, le regole dettate per dalle norme in materia di contrasto al Covid-19.

 

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by