CORONAVIRUSBRASanità

Bra: il Covid rinfocola (+4,16%) come in tutta la Granda

Dopo 5 consecutive di calo, questa settimana è tornata a evidenziare una ripresa della pandemia di coronavirus a Bra e in tutti i maggiori centri della provincia di Cuneo. I positivi sotto la Zizzola questa mattina risultano 100, erano 96 sette giorni fa. In percentuale +4,167. Il tasso di contagio ogni 1.000 residenti è 3,37.
A Cherasco i casi sono passati dai 34 della scorsa rilevazione a 43, tasso 4,63. A Sommariva del Bosco da 39 a 42, tasso 6,63.
Ad Alba se ne contano 155 dai 146 che erano venerdì mattina scorso. Il tasso è 4,92.
A Savigliano 85 da 79. A Fossano 117 da 102. A Mondovì 210 da 193. A Cuneo 433 da 400. A Saluzzo l’unica situazione rimasta stabile, 67 infetti conclamati. Rinfocola anche Carmagnola, la cittadina del torinese a noi più vicina e di consistenza demografica sovrapponibile a Bra, passata da 155 a 157.
All’ospedale di riferimento di Langhe e Roero, il “Ferrero” di Verduno, da tutta l’Asl i ricoverati con il Covid oggi sono 20, in terapia intensiva zero. Gli stessi dati il 17 novembre erano rispettivamente 17 e zero.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button