BRAAttualità

Bra ha dato il benvenuto alle famiglie ucraine in fuga dalla guerra

BRA – Il sindaco Gianni Fogliato e gli assessori Luciano Messa e Lucilla Ciravegna hanno accolto la cinquantina di profughi giunti a Bra dall’Ucraina per dare loro il benvenuto ufficiale della città. Un breve momento di festa allietato dai “Nasi rossi” dell’associazione Arcobaleno, che sono riusciti a strappare un sorriso a bambini e adulti.

“Con tutte le realtà coinvolte nell’accoglienza”, ha spiegato Gianni Fogliato Sindaco di Bra, “stiamo cercando di aiutare gli ospiti ad ambientarsi alla nuova realtà attraverso molteplici iniziative, che vanno dall’inserimento scolastico dei più giovani al supporto per gli adempimenti burocratici, dall’aggregazione sociale allo sport. In questo momento la città sta dimostrando una grande solidarietà”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button