BRACRONACA
In primo piano

Bra: giovane denunciata per il furto di una bicicletta

BRA – Una minorenne già nota alle forze dell’ordine è stata denunciata dalla Polizia Locale di Bra per i reati di furto aggravato, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. La giovane, a carico della quale era stata emessa una nota di rintraccio dal Tribunale per i minorenni del Piemonte e per la quale erano in corso le ricerche sul territorio da parte della Compagnia Carabinieri di Bra e della Polizia Locale, veniva notata dalla pattuglia del nucleo motociclisti nei pressi dei giardini della stazione. Alla vista degli agenti la giovane si dava precipitosamente alla fuga a bordo di una bicicletta, ma dopo alcuni istanti gli agenti in moto la intercettavano nuovamente in zona Bescurone riuscendo poi a fermarla in piazza Giolitti. Qui la stessa si scagliava contro gli operatori di polizia riuscendo ad asportare la bodycam in dotazione ad uno dei due agenti, oltre ad oltraggiarli pesantemente. Dai controlli emergeva anche che la bicicletta sulla quale si stava spostando era stata sottratta pochi minuti prima ad una braidese in via San Rocco.

Condotta presso il Comando di via Moffa di Lisio e alla presenza dei genitori, la giovane è stata deferita in stato di libertà al Tribunale per i Minorenni del Piemonte. Dopo la redazione degli atti di rito la giovane veniva affidata alla madre come disposto dal Magistrato in attesa dell’individuazione di una struttura educativa ove associare la minore come disposto dal Tribunale. La bicicletta è stata immediatamente restituita alla legittima proprietaria, che ha espresso un sincero ringraziamento al personale della Polizia Locale e della Compagnia Carabinieri. (Polizia Locale Bra)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button