Bra: Giardinetto di via Milano ospiterà vasca interrata contro gli allagamenti dei palazzi in via Cacciatori

0
66
Il piccolo parco di fronte alla sede dell’Ascom: dovrà essere in parte scavato

BRA – Il problema di via Cacciatori delle Alpi si risolverà in via Euclide Milano. Qui sarà collocata la vasca di contenimento che dovrebbe risolvere guai da tenuta idraulica denunciati ormai da decenni, per cui il cortile, i garage e gli androni di un paio di palazzi nel quartiere Bescurone rischiano d’andare “a mollo” a ogni copioso temporale.

 

Così ha deciso il Comune di Bra. Dislocherà nel sottosuolo dell’area verde dedicata ai Volontari della Protezione civile, una sorta di volano della fognatura bianca. Dovrebbe impedire all’acqua di mettere in pressione la condotta fino a tornare indietro verso via Cacciatori, invece di defluire verso il canale Naviglio.  La spesa sarà ingente, già stimata in 500mila euro, per cui il Municipio è impegnato nella ricerca di contributi da Enti superiori. Si spera soprattutto nel­­­la Regione con cui c’è già stata una interlocuzione specifica.

La vasca di cemento armato dovrebbe essere costruita in modo da non stravolgere il piccolo parco con relativa area giochi per bambini di fronte alla sede Ascom. Negli auspici dei Lavori Pubblici, l’acqua che conterrà potrà essere utilizzata nella bella stagione per alimentare l’impianto di irrigazione delle aiuole in superficie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui