Bra: Fabio Geda ha inaugurato “Into the books”, al via gli incontri per giovani lettori

I prossimi incontri di “Into the books”, in programma fino a primavera e incentrati come sempre sul magico mondo della letteratura per Young Adults, saranno con gli autori Francesco Formaggi (“Non chiudere gli occhi”), Giorgio Scianna (“Cose più grandi di noi”), Davide Longo (“Così giocano le bestie giovani”), Riccardo Gazzaniga (“Colpo su colpo”), Christian Hill (“Il ladro dei cieli”) e il Premio Campiello 2016 Simona Vinci (“Mai più sola nel bosco”). Innovativa la formula degli appuntamenti, su invito: non si tratta infatti di conferenze classiche ma bensì di gare letterarie tra squadre di studenti che si confronteranno, in un contesto dinamico ed interattivo, con una serie di giochi a quiz riguardanti il testo proposto degli scrittori. Ai vincitori sarà riconosciuto, naturalmente, un premio in libri. Ogni incontro verrà accompagnato da interventi musicali a cura dell’Istituto Civico Gandino di Bra, Giampiero Pramaggiore, 4Emotions e Lak.

“Into the books” si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto che la biblioteca civica “Giovanni Arpino” di Bra, con il sostegno della Compagnia San Paolo di Torino, dedica alla promozione della lettura tra i giovani dai 12 ai 20 anni, in cui si inseriscono anche workshop di editing e scrittura creativa e incontri di aggiornamento per docenti, educatori e genitori.

Per maggiori informazioni contattare la biblioteca civica di Bra al numero 0172.413049 o scrivere a biblioteca@comune.bra.cn.it.