BRADal Comune

Bra entro il 31 marzo scadono le concessioni cimiteriali: esumazioni dal 1 aprile

BRA – Come già comunicato a novembre scorso, a partire dal 1 aprile 2020 si procederà con l’estumulazione o l’esumazione dei loculi, ossari e tombini scaduti nel 2019 nei cimiteri di viale Rimembranze, Pollenzo e Bandito, qualora gli eredi o gli interessati non abbiano disposto diversamente. Le salme verranno interrate nel campo comune o collocate nell’ossario generale.

Chi fosse ancora intenzionato a provvedere diversamente alla sistemazione delle salme, può rivolgersi entro e non oltre martedì 31 marzo 2020 all’ufficio di Stato civile del Comune di Bra, in via Barbacana 6 al piano terreno, aperto il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 12.45, il giovedì con orario continuato dalle 8.45 alle 16. anche dalle 15 alle 16. Diversamente, verrà disposta d’ufficio a carico del Comune l’estumulazione. Maggiori informazioni telefonando al numero 0172.438242; l’elenco delle tombe in scadenza è pubblicato sul sito del Comune di Bra (sezione Servizi e Procedimenti / Cimitero) 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button