CORONAVIRUSBRAAttualità

 Bra: emergenza Coronavirus, il volontariato cittadino in prima linea

BRA – In questa tragica emergenza riscopriamo un forte senso della comunità, grazie anche al prezioso apporto di tutti i volontari che collaborano in prima linea con il Comune di Bra nel supporto alle persone più vulnerabili e alla generosità di privati, associazioni e realtà cittadine, che si sono dati disponibili a collaborare, in varie forme, per far fronte a questo momento di difficoltà.

In questo contesto si inserisce la scelta della Consulta comunale per il Volontariato di Bra, che raggruppa i rappresentanti di tutte le associazioni (oltre 50) che operano in città nel campo del volontariato sociale. “Abbiamo deciso di destinare il fondo per il volontariato destinato all’attività della Consulta (circa 15mila euro) all’emergenza Coronavirus in città – spiega il presidente Dino Testa -. Superando particolarismi, ci siamo trovati uniti e unanimi nella volontà di far fronte comune per contribuire a far sì che la nostra città possa affrontare e superare questo difficile momento”.

Il fondo per il volontariato si unirà agli stanziamenti del Comune per affrontare l’emergenza e alle donazioni raccolte con la campagna di solidarietà #IoAiutoBra. Si può donare attraverso la piattaforma di crowdfunding www.ioaiutobra.comune.bra.cn.it (con carta di credito, bonifico, Pay Pal e, a breve, anche Satispay) o facendo un bonifico su conto corrente IBAN: IT88Y0609546040000010801357 (intestato a Comune di Bra – Servizio Tesoreria – Cassa di risparmio di Bra – sede centrale), con causale: “Emergenza coronavirus – Donazione”.

Grazie di cuore a tutti i braidesi e alle realtà cittadine che hanno già donato – commenta il Sindaco Gianni Fogliato -. E un ringraziamento speciale anche ai volontari quotidianamente impegnati al nostro fianco nel gestire questa emergenza, tra cui ricordo i volontari della Protezione civile, della Croce rossa sezione Bra, dell’associazione nazionale Carabinieri in congedo – nucleo di protezione civile, delle associazioni Insieme e Amici dei Giardini della Rocca per la consegna a domicilio di farmaci, spesa e mascherine agli anziani in difficoltàstate mettendo il vostro coraggio al servizio della comunità, insieme potremo fare la differenza”. 

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat