BRAAttualità

Bra, è cominciato il rifacimento di parte di strada Franca

BRA – E’ partito lunedì scorso rifacimento di parte di strada Franca. Lo annuncia il Comune di Bra che su questo collegamento verso Pollenzo, alternativa al percorso trafficatissimo di statale 231 e Sp 7, investe tutti i 125mila euro ricevuti dal Ministero dell’Interno per la cura della viabilità. Strada Franca si snoda sul limitare di regione Orti. Sopporta oltre al traffico dei mezzi agricoli quello di utenti da e per la cittadella universitaria di Scienze Gastronomiche e il circostante borgo turistico. E’ da tempo malconcia e il Municipio ha deciso di riqualificarla e metterla in sicurezza partendo dal tratto più necessitante, adottando tecniche definite rispettose del contesto territoriale, a basso impatto ambientale. Resterà carrabile ma si intende soprattutto valorizzarla, con l’afferente strada Chivola, come itinerario ciclopedonale. Alla manutenzione straordinaria del fondo s’affiancherà quella del canale irriguo e dei fossati dove convogliano le acque me­teoriche. Previsto un generale ripristino anche dello slargo-crocevia in prossimità del ponticello sul rio Laggera. L’appalto (94.120 euro) è andato alla ditta Sicas Asfalti di Monasterolo di Savigliano. Per consentirle di lavorare da oggi, lunedì 16, fino a mercoledì 25 maggio strada Franca sarà chiusa tra l’azienda agricola Tarable e strada Borgo Nuovo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com