More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Bra: due anni di iniziative ai favore dei giovani

    spot_img

    BRA – Mercoledì 28 febbraio 2024 la sala affrescata di Palazzo Mathis ospiterà il momento conclusivo del progetto “Connessioni. La città in relazione”, portato avanti in questi due anni dal Comune e dalla Cooperativa Lunetica grazie al bando “Giovani in Contatto” della Fondazione Crc. L’evento, ad accesso libero, prenderà il via alle 17,30 e vedrà protagonisti gli stessi ragazzi coinvolti nel progetto, che presenteranno alla cittadinanza le tante iniziative poste in essere in questi 24 mesi a favore dei giovani.

     

    Tra queste, si segnalano per la fascia 10-13 anni le giornate ludiche gestite dagli operati del Centro di aggregazione giovanile braidese con la finalità di aumentare la conoscenza su diverse tematiche, fondamentali per la costruzione, in questa fase di vita, di una propria identità come cittadini attivi. Per la fascia 14-17 anni, invece, sono stati attivati all’interno degli istituti superiori cittadini percorsi di “Peer education” (ovvero educazione tra pari) che hanno coinvolto circa 80 studenti. Infine, per i ragazzi tra i 18 e i 25 anni sono stati realizzati percorsi formativi svolti presso l’Ufficio Politiche giovanili comunale che hanno portato all’organizzazione di diversi momenti di promozione culturale: gli “Aperitivi culturali”, la formazione residenziale a Varazze sul tema del benessere e la giornata delle politiche giovanili “I Care”, che si è focalizzata su diverse tematiche scelte proprio in accordo con i ragazzi.

    Grazie al finanziamento della Fondazione Crc”, commentano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore alle politiche giovanili Lucilla Ciravegna, “siamo riusciti in questi ultimi due anni a porre in essere una nutrita serie di iniziative a favore dei più giovani con un importante filo conduttore: rendere le nuove generazioni più consapevoli e attive all’interno della comunità”.

    Al termine dell’incontro verrà offerto ai partecipanti un piccolo rinfresco. È consigliata la prenotazione al numero 366-2401353. (rb)

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio