BRADal Comune

Bra: dall’8 novembre al via le domande per il rimborso dell’addizionale Irpef

Richieste entro il 24 dicembre, moduli e disciplinare on line

Si rinnova anche per quest’anno il fondo compensativo utilizzato dall’Amministrazione comunale  per aiutare le famiglie in difficoltà attraverso il rimborso dell’addizionale comunale Irpef pagata nell’annualità precedente. Le risorse stanziate per il 2021 ammontano a 32.500 euro.

A beneficiare del fondo potranno essere  i cittadini italiani e stranieri regolarmente soggiornanti e con residenza anagrafica nel Comune di Bra al momento della presentazione della domanda, che abbiano effettivamente versato l’addizionale comunale all’Irpef nel 2020. Quest’anno poi, per agevolare ulteriormente le persone che attraversano momenti difficili a causa della crisi pandemica, sono state elevate le soglie Isee che consentono l’accesso al rimborso: si tratta di 20 mila euro per i nuclei familiari pluricomposti e di 21 mila euro per quelli monocomposti.

Sono esclusi dal contributo i soggetti che possiedono altri immobili oltre all’abitazione principale e relative pertinenze o che posseggano abitazioni principale censite al catasto nelle categorie A/1, A/8 e A/9. Tale esclusione opera anche nel caso in cui gli immobili suddetti (immobili diversi dall’abitazione principale o immobili di pregio) siano posseduti da altri componenti del nucleo familiare del richiedente.

Le domande dovranno essere presentate nel periodo compreso tra l’8 novembre e il 24 dicembre 2021 utilizzando l’apposito modulo pubblicato sul sito istituzionale www.comune.bra.cn.it, nelle sezioni dedicate ai “Servizi alla persona” e ai “Tributi”  (link diretto:https://www.comune.bra.cn.it/it/page/fondo-compensativo-pressione-fiscale-addizionale-ir-09d313b0-0946-4f9c-8abf-9656b736d30f) oppure disponibile presso gli uffici comunali dei Servizi alla Persona (piazza Caduti per la Libertà, 18 – cortile di Palazzo Garrone) dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e il lunedì, martedì, giovedì dalle 14,30 alle 16,30. Le richieste, unitamente ai documenti richiesti, dovranno essere inviate mediante posta certificata (PEC) all’indirizzo comunebra@postecert.it oppure consegnata presso l’Ufficio Servizi alla Persona previo appuntamento telefonico al numero 0172-438238.

Per chiarimenti  gli interessati possono contattare l’Ufficio Servizi alla Persona dal lunedì al venerdì dalle 8,30  alle 12,30 al numero 0172-438238. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button