BRAAttualità

Bra: dal 18 maggio tornano le Messe con i fedeli, ecco gli orari e come partecipare

BRA – Come tutti saprete, da lunedì 18 maggio sarà possibile riprendere a partecipare alla celebrazione eucaristica in forma pubblica. Nell’Unità Parrocchiale 50, siccome sono tante e diversificate le situazioni, si è pensato di distinguere per le due zone di Bra le comunicazioni, in modo da non creare confusioni.

1. IN QUALI CHIESE (zona sud) SI CELEBRA LA DOMENICA 24 MAGGIO E IN QUALI ORARI?

CHIESA DI S.ANDREA ORE 11,15*– 18,30

CHIESA DI S.ANTONINO ORE 9,45*

CHIESA SAN GIOVANNI BOSCO (Salesiani): ORE 7,30 – 10,00 (nel cortile)- 11,15 (in chiesa)

2. QUANDO RIPRENDONO LE MESSE FERIALI (compresa la messa prefestiva del sabato)?  Dal 18 maggio presso la Chiesa dei Salesiani alle ore 18,00 – Dal 25 maggio presso la chiesa di S.Antonino secondo l’orario normale – Dal 8 giugno presso la chiesa dei Cappuccini

3. E NELLE ALTRE CHIESE?  Dal 6 giugno ore 17.30 nella chiesa dei Battuti Neri – dal 7 giugno nella chiesa B.V. del Rosario (Bescurone) ore 9.30 – dal 7 giugno nella chiesa dei Cappuccini (orario normale) – dal 7 giugno nella chiesa dei Battuti Bianchi ore 12.00 (la chiesa di s. Giovanni lontano riaprirà nel mese di settembre)

4. PER I FUNERALI COME SI FARA’? Fino al 24 maggio la modalità della celebrazione delle esequie resta invariata (ovvero solo al cimitero), in seguito sarà data informazione per eventuali modifiche

5. PER CHI NON SE LA SENTE DI PARTECIPARE ALLA S. MESSA? La Messa delle ore 11.15 da s.Andrea continuerà a essere trasmessa in streaming sul canale YouTube della Unità Pastorale 50. Resta sospeso in questo tempo l’obbligo di assolvere al precetto festivo.

6. MASSIMA PUNTUALITA’ Data la delicatezza del momento e la complessità delle norme di prescrizione igieniche necessarie è richiesta la massima puntualità per poter partecipare alle celebrazioni. Meglio sarebbe anticipare di almeno 5 minuti.

7. VUOI DARE UNA MANO? Ci sono molti modi per rendersi utile in questo tempo, non ultimo dare un contributo al corretto funzionamento delle celebrazioni liturgiche. In che modo? – Facendo circolare il più possibile questo messaggio tra amici, parenti e conoscenti in modo che tutti siano correttamente informati; – Dando la propria disponibilità come volontari per l’igienizzazione delle chiese e per l’assistenza prima, durante e dopo le celebrazioni (per informazioni contattare d.Giorgio); – Sensibilizzando le persone sulle necessità economiche della chiesa, che è di tutti: la forzata assenza di celebrazioni ha comportato, come è facile comprendere, la mancanza di offerte per il mantenimento delle strutture e si dovrà in qualche modo sopperire a questa lacuna, nelle prossime settimane.

*ATTENZIONE Gli orari delle celebrazioni domenicali in s.Antonino (9,45) e in S.Andrea (11.15) sono variati.

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat