CORONAVIRUSBRASanità

Bra: contagi Covid + 36% e a Verduno risalgono i ricoveri

Contagi di nuovo in aumento a Bra. Questa settimana la curva del Covid dopo oltre un mese e mezzo di discesa ha ripreso a salire, +36%. I casi sono passati dai 77 del 17 ai 105 del 24 marzo, tasso 3,54 ogni 1.000 residenti. Andamento simile nei maggiori centri dell’hinterland: Cherasco conta 52 infetti conclamati da tampone (erano 45 una settimana fa) e Sommariva del Bosco 51 (anche qui erano 45). Rinfocola quasi tutto il resto della Granda. La vicina Alba attualmente ha un tasso del 9,36 e 295 positivi (erano 269). La cittа messa peggio и Mondovм, tasso del 12,18, positivi 273 (erano 253). Segue Cuneo con 399 (da 386), poi Fossano con 112 (erano 110) e Saluzzo con 71 (da 58). In controtendenza Savigliano scesa a 78 da 95.

In ospedale, quello di riferimento della zona di Langhe e Roero a Verduno, l’Asl segnala oggi in area medica 19 pazienti per le conseguenze peggiori dell’aver contratto il coronavirus, e 2 in terapia intensiva. Sette giorni fa erano rispettivamente 16 e 1.

Questi dei ricoveri sono i dati che piщ destano allerta anche rispetto allo smantellare delle restrizioni deciso dal Governo progressivamente a partire dal 1° aprile. Al ritmo attuale della pandemia faremmo in fretta a tornare in emergenza. E quella sanitaria affiancherebbe l’altra ancor piщ preoccupante della guerra scatenata dalla Russia con l’aggressione all’Ucraina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button