BRAAttualità

Bra: celebrazioni in piazza e mercatino per il 25 Aprile

Il presidente del Consiglio comunale, Fabio Bailo, ha rievocato brandelli di storia della Resistenza a Bra con le parole di Giovanni Arpino; il sindaco Gianni Fogliato ha citato Mattarella, Tina Anselmi, David Maria Turoldo e il professore di Ravanusa, Pietro Carmina. Così questa mattina è stata celebrata a Bra la ricorrenza del 25 Aprile, fine della seconda guerra mondiale e memoria della Resistenza che contribuì a liberare l’Italia dal nazi-fascismo.

Davanti al municipio un centinaio di persone con i labari e le insegne dell’Anpi e delle associazioni combattentistiche e d’arma, gli alpini, esponenti delle forze armate e il tenente colonnello Davide Del Maso in rappresentanza del “Doi”, il Secondo Reggimento Alpini di Cuneo, cittadino onorario sotto la Zizzola. La ricorrenza è stata solennizzata dagli intermezzi musicali della banda “Giuseppe Verdi” che ha suonato in conclusione “Bella ciao”, canto partigiano assurto a  sorta di inno pop.

Nel suo discorso Fogliato ha parlato di un «25 Aprile che quest’anno assume significati più profondi» di fronte alla guerra scatenata dalla Russia in Ucraina. Un dramma che deve «far riflettere ancora di più – ha proseguito – sui valori di libertà, resistenza e democrazia» simboli di questa data. Un applauso ha coronato la ripresa delle parole del capo dello Stato, che ha esortato alla «solidarietà ferma e coesa» giustificando, e pare assurdo doverlo fare, il diritto di un popolo a non arrendersi alla prepotenza. 

 

Assenze e ritorni

Poche le mascherine in piazza e nessuna rappresentante delle atlete ucraine in fuga dalle bombe, ospiti ormai da un mese della nostra città.In una Bra quasi dimentica del persistere del virus, per il 25 aprile il Comune ha proposto il ritorno di un’altra consuetudine di primavera saltata negli scorsi anni a causa della pandemia, un curioso mercatino delle pulci. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com