Dal CuneeseAttualità

Bra: Bergesio nuovo segretario provinciale Cgil

E’ Piertomaso Bergesio, 48 anni, braidese proveniente dalla categoria credito, il nuovo segretario generale della Cgil di Cuneo. E’ stato nominato ieri dall’assemblea provinciale del sindacato rosso. Succede a Davide Masera che aveva annunciato di non volersi ricandidare, come peraltro previsto dallo statuto della Cgil, dopo 8 anni di mandato svolto. Sono stati 100 su 111 delegati aventi diritto, i voti andati al braidese. Bergesio era già componente della segreteria confederale, l’elezione si è tenuta all’auditorium Varco.
Il nuovo segretario generale nelle sue prime dichiarazioni ha indicato la mobilitazione per un aumento di salari e pensioni che non reggono all’inflazione, tra i punti urgenti del suo impegno. Collegato il problema del cosiddetto lavoro povero: quello dei tanti a cui non basta per arrivare a fine mese. Bergesio ha ringraziato il suo predecessore per l’impegno, in particolare quello rivolto alla «apertura» del sindacato all’esterno, alla società civile.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button