BRA

Bra: Area sgambamento cani, avviato il cantiere

Opera da 50mila euro restituirà un servizio rovinato dai vandali

BRA – Sono partiti prima del previsto e presto dovrebbero essere finiti i lavori di costruzione dell’area cani a Bra. O meglio, di ricostruzione siccome questo servizio dedicato ai quattrozampe cittadini tornerà disponibile dov’era fino a due anni fa, quando il Comune proprietario lo smantellò, stufo di dover continuamente riparare danni inferti dai vandali. La nuova area cani in via Mucci, sul limitare del parco Atleti Azzurri d’Italia dovrebbe essere più resistente. Questo avevano raccomandato gli amministratori ai progettisti dei Lavori Pubblici. L’appalto è stato affidato a una ditta di Pocapaglia, la Davide Mattis. Preventivo di spesa 44.396 euro: tanto servirà per confinare la superficie dedicata allo sgambamento entro una recinzione metallica con base di cemento armato. La precedente, in legno, era ecologica ma fragile: quasi non passava settimana che i cantonieri dovessero intervenire a ripristinarne un pezzo. L’arredo consisterà nuovamente in qualche seduta, oltre che nella sopravvissuta fontanella-abbeveratoio. L’assessore Luciano Messa: «Le fondazioni sono già pronte, entro un paio di mesi il servizio tornerà disponibile».

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button