BRAAttualità

Bra: allarme per scarpata che cede presso piazza XX Settembre

BRADopo le transenne installate l’altro giorno, a impedire il parcheggio delle vetture, il Comune ha ordinato interventi alla casa di cura “Città di Bra” per mettere in sicurezza una scarpata di sua proprietà. Dalla scarpata, un sito storicamente critico presso cui tuttavia si è costruito ancora di recente, si sono staccati detriti andati a finire sul suolo pubblico nei dintorni del civico 28/D di piazza XX Settembre. Non ci sono stati feriti o altri danni.

Ora si tratta con urgenza di «rimuovere il materiale pericolante costituto da blocchi già crollati o in procinto di distacco» – specifica il provvedimento firmato dal sindaco Gianni Fogliato. Inoltre di accertare «le condizioni di stabilità» di tutto il versante per escludere ulteriori potenziali pericoli, con contestuale verifica della regimazione idrica e relazione di un geologo. Quest’ultima andrà presentata in Municipio entro 15 giorni dalla notifica dell’ordinanza; le operazioni urgenti andranno fatte, invece, entro 3 giorni.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button