ALBABRASanità

Botulino, in questo periodo cresce il rischio: dall’Asl le regole per evitare problemi

“In questo periodo dell’anno dedicato alla produzione di conserve fatte in casa non è superfluo porre l’attenzione su una delle più terribili intossicazioni alimentari, il botulismo.

L’intossicazione sostenuta dal batterio Clostridium botulinum, sebbene rara, è potenzialmente molto pericolosa, addirittura letale, poichè la tossina formatasi nell’alimento mal conservato agisce a dosi bassissime, traendo in inganno l’ignaro consumatore in quanto l’alimento spesso non manifesta segni di evidente alterazione. Di seguito un agevole vademecum per una scrupolosa condotta preventiva.”

Vademecum botulino

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat