Bosia: Pubblicato il bando del Premio Ancalau

0
65

BOSIA – È stato pubblicato il bando di partecipazione relativo al “Premio Ancalau 2023”, dedicato alle start up giovani. Con 10.000 euro di montepremi in palio. Ancalau è una parola dialettale che in Alta Langa indica in linea di massima “colui che osa”.Lo spirito del premio è proprio quello di premiare le iniziative dei giovani che si dedicano all’innovazione e portano avanti progetti originali e innovativi. L’iniziativa nasce dal Comune di Bosia e dall’associazione culturale Ancalau. Bosia ospiterà domenica 18 giugno 2023 l’ottava edizione del Premio Ancalau “Start Up Giovani”, organizzato fin dall’origine in stretta collaborazione con Eataly e Banca d’Alba, con il sostegno della Fondazione Crc.

 

Nell’arco di pochi anni intorno al Premio Ancalau è fiorita una costellazione coerente di altri eventi e di occasioni di incontro che richiamano e coinvolgono ad ogni edizione un pubblico numeroso e attento. Il premio è riservato ai giovani dai 18 ai 35 anni e per partecipare non occorre possedere la cittadinanza italiana, ma avere residenza in Italia. Il premio di 10.000 euro andrà al titolare del progetto vincitore, con l’obiettivo di contribuire all’avvio della realizzazione. I progetti devono rientrare in nove settori:Agroalimentare, Ambiente, Moda, Patrimonio culturale, Industria manifatturiera, Turismo, Tecnologie, Servizi e Utilità sociale. Per informazioni: www.premioancalau.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui