BRAScuola

Book crossing al liceo Giolitti di Bra: dove si intrecciano storie e solidarietà

BRA – Se vi siete mai soffermati su di un libro abbandonato e se, più che il frutto di una dimenticanza, avete scorto in esso l’inizio di un’avventura… quest’iniziativa parla di voi. Il 4 Ottobre, in occasione della giornata mondiale del dono, il Liceo Giolitti-Gandino di Bra propone un’iniziativa per favorire la circolazione di libri, storie (del libro e di chi l’ha donato) e idee.
A partire dal 4 Ottobre i ragazzi potranno infatti regalare un libro alla scuola (la bibliocabina si trova nell’apposito spazio del corridoio, vicino alla biblioteca, piano terra) magari scrivendoci sopra una dedica o un messaggio per colui che lo ritroverà. Qualcun altro potrà portarlo via con sé a patto di lasciare a sua volta un libro da condividere con i compagni. Il book crossing è un’iniziativa diffusa in tutto il mondo che permette ai lettori di “liberare” un libro nei più svariati luoghi per far sì che sia un’altra persona a trovarlo, leggerlo e rimetterlo in circolo. E’ un modo semplice (gli insegnanti di lettere rimangono comunque disponibili per ulteriori informazioni) e generoso per diffondere la cultura e far sì che le avventure narrate dai libri si intreccino con quelle dei lettori.ook

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button