[adrotate group="5"]

[adrotate group="6"]

BOCCE – Gara della Fiss alla Bocciofila Albese

Riceviamo da Bocciofila Albese

e volentieri pubblichiamo.

Sabato 15 giugno alla Bocciofila in corso Nino Bixio, è stata disputata una gara di bocce a quadrette dagli atleti iscritti alla Federazione Italiana Sport Sordi (Fiss). Si trattava della 4ª prova del campionato regionale F.I.S.S. che prevede la formula del girone all’italiana con partite ai 13 punti con limite massimo di 2 ore.
Dopo il terzo turno di incontri la classifica ha visto primeggiare la Asd Gss Asti che prevalso sulla Asd Gss Alba, 3° posto per la Asd Gss Cuneo e 4° per la Asd Gss Torino.
Commenta così la giornata il coordinatore della Bocciofila Albesae Giorgio Marcellino: «E’ stata una bella esperienza assistere a questa gara cui mi sono prestato volentieri a coadiuvare l’organizzatore in veste di arbitro. Conoscevo già alcuni degli atleti, in particolare Giancarlo Negro che milita con me nella 3ª categoria proprio qui alla Bocciofila Albese. Dopo la giornata di oggi in cui sono entrato in contatto con altri validi protagonisti, mi sono reso conto che per il movimento bocce, in questo caso gli aderenti alla Fiss, lavorano persone straordinarie che molto spesso lo fanno restando nell’ombra. Un ringraziamento a loro che ci permettono di toccare con mano realtà sportive in cui il sacrificio è ancora più grande».
Il prossimo appuntamento per il campionato regionale Fiss Il 29 giugno a Villafranca Piemonte (To).

X