Dal CuneeseEconomia & Lavoro

Boccata di ossigeno per i ristoranti: potranno fare servizio mensa per i lavoratori

Il direttore generale di Confesercenti Cuneo: «Un risultato importante, una boccata di ossigeno in questo periodo di emergenza».

«Siamo ad una svolta che lascerà il segno. Inutile dire che come Confesercenti Cuneo siamo molto soddisfatti dell’obbiettivo raggiunto».  Con queste parole il direttore generale di Confesercenti Cuneo Nadia Dal Buono ha commentato la disposizione della Prefettura di Cuneo che ha dato la possibilità di pranzare all’interno dei locali per le persone che lavorano.
«Si tratta di una boccata di ossigeno per gli esercenti – ribadisce Dal Bono – e nello stesso momento questa disposizione per ette ai molti che lavorano fuori casa di avere un punto di appoggio, soprattutto in questo periodo così freddo».
Per dissipare ogni dubbio e soprattutto operare nel rispetto delle regole e in sicurezza, è stata sollecitata una risposta del gabinetto del Ministro dell’Interno proprio in merito alla

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button