ALBAAttualità

«Servono volontari per la Cri» Dalla Croce Rossa di Alba appello all’“arruolamento”

ALBA – Una giornata dedicata a promuovere la loro mission. I volontari del Comitato Albese della Croce Rossa hanno allestito nello scorso fine settimana un gazebo, con l’obiettivo di spiegare alla cittadinanza quali siano le attività svolte. Si va dal soccorso in ambulanza, all’impegno sociale per la popolazione più fragile, dalla protezione civile, alla formazione dei giovani. «Costantemente – ci hanno spiegato – durante l’anno vengono aperti corsi per aspiranti volontari.

È sufficiente seguire i profili social per essere aggiornati sulle iscrizioni. Inoltre, per i giovani dai 18 e il 29 anni, Croce Rossa, di concerto con il Servizio Civile Nazionale, impegna parecchi ragazzi per 25 ore alla settimana nelle sedi di Montà, Monticello d’Alba, Monforte, Neive, Albaretto Torre ed Alba. Anche in questo caso, periodicamente sono lanciati bandi di “arruolamento”». La giornata di sensibilizzazione era rivolta anche a chi non è in grado di affrontare sul campo l’attività della Croce Rossa. Per loro c’è la possibilità di contribuire concretamente devolvendo il 5 per mille delle proprie imposte sul reddito, cui lo Stato rinuncia proprio per aiutare le varie associazioni presenti sul territorio nazionale. Per informazioni: Croce Rossa di Alba, via Ognissanti 30; tel. 0173/44.17.44.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button