GovoneROERO ESTROEROCultura e SpettacoliEventi

I “Silenzi” di Libero Nada esposti al castello di Govone

Arte di scena, a Govone, nel Castello. Sabato 2 ottobre, alle 17, con la regia del Comune e della Biblioteca sarà inaugurata la mostra personale “Silenzi” del pittore Libero Nada. Penultimo di sette fratelli, classe ’46 nativo di Rodello e da sempre appassionato di pittura, dopo l’avviamento professionale, lavora in tipografia e, in seguito, alla grafica e alla fotocomposizione delle edizioni Paoline. Negli anni ’60 segue un corso di pittura per corrispondenza, a cui dedica tutte la sua passione e il suo tempo libero. Partecipa a numerose mostre di pittura. Ha esposto per la prima volta nel 1971 ad Alba, città in cui risiede e dove ha tenuto molte personali. Ora giunge nel paese sabaudo: per questa esposizione che sarà attiva sino al prossimo 14 novembre il venerdì, il sabato e la domenica dalle 10 a mezzogiorno e dalle 15 alle 18.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button