ROERO OVESTSanfrèROEROAttualità

Piano da 170mila euro per riasfaltature e tenuta di via Nuova a Sanfrè

Si innalzerà un muro di contenimento dal ponte del rio Buria per più sicurezza

Il Comune di Sanfrè si appresta ad affidare in appalto un complessivo di 175mila euro di lavori pubblici. Si tratta di interventi di realizzazione asfalti, per rimediare al deterioramento del tappeto di usura di alcune strade del centro abitato, rifacimento marciapiedi anch’essi piuttosto malconci e non solo. Nel “pacchetto” da aggiudicare tramite procedura negoziata in gara telematica con il Mepa (Mercato elettronico della pubblica amministrazione), rientra anche quella che il servizio Manutenzione del Municipio descrive come «messa in sicurezza della scarpata del tratto di via Nuova a monte del ponticello sul rio Buria». Qui è previsto l’innalzamento di una porzione di muro di contenimento controterra. L’intero complesso dei lavori verrà finanziato per l’importo di 100mila euro attingendo a trasferimenti statali disposti ancora con la legge di Stabilità del 2020; il resto (e si vedrà l’importo esatto dalla migliore offerta delle imprese partecipanti alla gara) da fondi propri dell’Amministrazione. Il progetto esecutivo è già stato approvato dalla Giunta ed è stato redatto dall’ing. Fabio Capello. Responsabile del procedimento è l’arch. Paolo Cristoforo Odello a capo del servizio Tecnico comunale. Il termine di esecuzione delle opere che sarà fissato per la ditta appaltatrice, è di 90 giorni dalla data di consegna dei cantieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button