Dal CuneeseAttualità
In primo piano

A Caraglio ritorna la grande Fiera d’autunno

La manifestazione celebra la gastronomia e le attività produttive della Valle Grana

Puntuale come ogni anno torna, con non poche difficoltà, alla sua 43a edizione, la Fiera d’Autunno di Caraglio e Valle Grana che si svolgerà da venerdì 24 a domenica 26 settembre. Come ogni anno saranno oltre 300 le bancarelle presenti in fiera, con proposte che andranno dall’eccellenza artigiana, a quella alimentare e all’agricoltura, dando spazio a aziende locali e non.

Confermata l’area dedicata alla Confartigianato, dove una ventina di artigiani metteranno in mostra le proprie attività. Inoltre quest’anno come già l’anno scorso sia sabato che domenica in piazza San Paolo ci sarà il raduno di trattori d’epoca mentre nell’ex chiesa di San Paolo ci saranno gli “Artisti caragliesi in mostra”. Venerdì 24 alle 18 presso il Teatro Civico ci sarà l’inaugurazione fiera d’autunno e subito dopo la presentazione del volume “Creatori di eccellenza – passeggiate gourmet” realizzato da Confartigianato Cuneo. Alle 21 sempre al Teatro Civico  serata culturale dal titolo “Di Caraglio, della Val Grana e di altre storie” Durante la tre-giorni si potrà anche gustare il menù della 18a Sagra degli Gnocchi al Castelmagno al costo di 10 euro che comprende antipasti misti, gnocchi al Castelmagno e dolce. Da non perdere alle 22,30 di sabato 25 settembre il grandioso spettacolo pirotecnico che illuminerà il cielo di Caraglio. Si richiede il rispetto delle norme vigenti anti Covid-19, per la riuscita in sicurezza dell’evento. Su tutto il percorso fieristico obbligo di utilizzo della mascherina e percorso obbligato a senso unico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button