Dal CuneeseScuola

Torna il progetto per le scuole “Trasportati nella storia”, 15 bus gratuiti per visitare il Forte di Vinadio

Dopo lo stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria, la Fondazione Artea ripropone per quest’anno il progetto “Trasportati nella storia – scuole in pullman al Forte di Vinadio”, con cui viene offerto alle scuole della provincia di Cuneo il servizio di trasporto gratuito per visitare l’antica fortezza militare. L’iniziativa, nata nel 2018 grazie alla sponsorizzazione di alcune aziende del territorio e proseguita poi con successo anche nel 2019, con il primo lockdown del 2020 era stata sospesa. Ora riparte e, nello specifico, la promozione riguarderà 15 pullman da 50 posti che, come da normative anti Covid-19 attualmente in vigore, potranno viaggiare con l’80% dei posti disponibili, ossia trasportando 44 passeggeri compresi gli accompagnatori. Inoltre, i passeggeri di età superiore a 12 anni dovranno essere provvisti di Green Pass. Il progetto, attivato grazie agli sponsor OMEC di Fossano, Michelin Italiana (stabilimento di Cuneo), con il sostegno di BBNetworks di Bernezzo, Cuny Fire Service di Cuneo, Gonella Lorenzo di Fossano e allo sponsor tecnico Merlo Viaggi di Cuneo, si rivolge alle scuole dell’infanzia, alle scuole primarie, alle scuole secondarie di 1° e 2° grado aventi sede in un raggio di 100 km, tra andata e ritorno, da Vinadio. Le prenotazioni dovranno pervenire entro venerdì 8 ottobre all’indirizzo info@fortedivinadio.com indicando: il periodo in cui si intende effettuare la gita, il nominativo della scuola e il numero dei bambini/ragazzi che si intendono coinvolgere. A partire da lunedì 11 ottobre la Fondazione Artea darà comunicazione agli assegnatari del servizio. Per maggiori informazioni contattare il seguente numero 340/4962384.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button