ROERO SUDROEROSommariva PernoEventi

Torna, a Sommariva Perno, la festa patronale della Santa Croce

Torna, a Sommariva Perno, la festa patronale della Santa Croce. E lo fa dopo un anno di pausa forzata dall’emergenza sanitaria: con in testa la rinnovata Pro loco, la quale sarà supportata dai “ragazzi” delle Acli di San Giuseppe e Valle Rossi, come preludio a una collaborazione che, insieme ad altre realtà associative, contribuirà a rendere più ricco e vivo il paese. Si partirà venerdì 17 settembre, sotto la tensostruttura di piazza Europa: per una “serata giovani” basata su proposte di street food, con il coinvolgimento dei bar del paese e la partecipazione dei dj Fonoliz e di Niccolò Testa. Sabato 18 settembre, dalle 20, il gruppo Acli di Valle Rossi propone tradizionale “Strapizzami ‘d Val dij Russ”, allietato dal gruppo No way party Band che renderà viva la serata con musiche dagli Anni ’70 ad oggi. Domenica 19 si comincerà al mattino sotto i platani del viale con i mercatini degli hobbisti e dell’artigianato: e si proseguirà con il pranzo dei “giovani anziani”. Dalle 15, bambini e ragazzi sono invitati ai giochi in piazza con il gruppo giovani di Estate Ragazzi e poi allo spettacolo “3 Men Show” con gli artisti Bingo, Marcos e Figaro all’insegna del­l’arte circense. Si chiuderà con una serata teatrale: dalle 21 la compagnia “La Bertavela” presenterà la commedia dialettale “La cassin-a del mangia e beiv”. Lunedì 20, infine, dalle 17 la “polentata” tornerà a riempire la piazza. Prenotazione all’indirizzo info@prolocosommarivaperno.it, così come a tutti gli eventi, per cui sarà peraltro obbligatorio avere con sé il Green Pass: per una manifestazione sicura e con tanta voglia di ripartire.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button