BRAAttualità

Bra: disagi viari in vista di Cheese, Lega propone correttivi

Disagi viari nel centro di Bra connessi ai preparativi degli stand di Cheese, il gruppo consiliare della Lega ha presentato un’interrogazione in cui chiede alla Giunta del sindaco Gianni Fogliato di intraprendere provvedimenti correttivi.
In particolare, i consiglieri Luca Cravero, Marco Ellena e Giuliana Mossino suggeriscono di:
– valutare subito la riapertura, quantomeno durante i giorni feriali, del tratto di via
Vittorio Emanuele II senza limitazioni d’ingressi ai soli veicoli ammessi nella Ztl. Così il
flusso veicolare verrebbe parzialmente smaltito tra le parallele vie (via Principi di Piemonte
e via Marconi da un lato e via Vittorio Emanuele II dall’altro). Per una migliore riuscita
dell’intervento l’ideale sarebbe renderle entrambe a senso unico in direzioni opposte
collegandole da un lato con la possibilità di accesso in via Audisio nel tratto Ztl e dall’altro
con via Verdi, già priva di limitazioni;
– che quanto precedentemente richiesto venga messo in pratica provvisoriamente per un paio
di giorni con l’ausilio del personale in servizio alla Polizia municipale o altre forze
dell’ordine a supporto, e successivamente confermato, senza più bisogno di personale, fino
all’inizio della manifestazione (il terzo fine settimana di settembre) qualora la prova dovesse andare a buon fine;
– conseguentemente l’adeguamento delle indicazioni stradali, lo spegnimento del semaforo
Ztl e delle indicazioni relative e una pronta comunicazione alla cittadinanza con i vari
mezzi del Comune e tramite supporti esterni (radio, associazioni di categoria, eccetera).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button