ALBALANGA DEL BAROLOGrinzane CavourLANGHECRONACA

Gallo Grinzane: due morti per una rapina in gioelleria

Tragica rapina a Gallo Grinzane. Secondo alcune ricostruzioni da verificare, poco fa, due individui sono entrati presso la Gioielleria Roggero minacciando con un coltello i titolari (marito, moglie e figlia).

Con una reazione fulminea il titolare, già vittima di altre rapine, avrebbe impugnato un’arma (regolarmente posseduta) ed esploso alcuni colpi, con cui ha ucciso i due rapinatori, che al momento giacciono ancora sulla strada di fronte al negozio (via Garibaldi). La reazione sarebbe scattata in seguito alle percosse subite dalla moglie e dalla figlia del titolare.

A quanto si apprende un terzo rapinatore si sarebbe dato alla fuga.

Come dicevamo la Gioielleria Mario Roggero aveva già subito una rapina alcuni anni fa. Nel maggio 2015 il titolare e le due figlie, vennero legati e chiusi in bagno dai rapinatori, che poi fuggirono con una refurtiva per un valore complessivo di circa 300 mila euro. L’allarme scattò non appena le ragazze riuscirono a liberarsi. Alcuni mesi dopo, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza che avevano ripreso l’auto della fuga, due banditi vennero arrestati dai carabinieri.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button