ALBABRALANGHEROEROAttualità
In primo piano

La prima pagina del Corriere in edicola lunedì 19 aprile 2021

Ecco la prima pagina del numero 15 del Corriere di Alba Bra, da domani lunedì 19 aprile.

  • L’ESEMPIO DI ALBA – Figliuolo visita i centri vaccinali Ferrero e Banca d’Alba: Le parole del Generale: Grande esempio di unione tra pubblico e privato. «Ho trovato in questo territorio una perfetta unione d’intesa. Proprio come avvenne per l’alluvione del ‘94»
    • CUNEO TORNA ARANCIO: “Dopo un mese di rosso via alle riapertura” – Dopo un mese di chiusura totale la provincia di Cuneo ha cambiato colore. Riaprono i negozi e le scuole in presenza, con un occhio costante al numero di contagi.
    • ANCORA MOLTI MORTI – Ultima vittima del Covid, il vignaiolo Pio Boffa: Ancora un lutto nel mondo del vino a causa del Covid. Dopo due settimane di ricovero si è spento il produttore Pio Boffa, della Cantina Pio Cesare di Alba.
    • TURISMO – Sette anni di Unesco, ecco cosa e’ cambiato… Un bilancio tra successi ottenuti e progettazioni per i prossimi anni: Sette anni fa, le nostre colline ricevevano il più importante riconoscimento del mondo. Un evento che ha cambiato la nostra storia.
    • PROTESTA – A Bra il flashmob Uisp: fate ripartire lo sport: Un flashmod in regola per protestare contro le regole di chiusura. Il mondo dello sport si ritrova a Bra per chiedere di ripartire: «Bambini e anziani non possono restare senza attività fisica».
    • ALBA – Al San Lazzaro arriva la Guardia Medica: Riapre le porte l’ex ospedale San Lazzaro. Al piano terreno hanno trovato posto i nuovi uffici della Continuità Assistenziale, con sette medici in servizio.
    • BRAAl via il processo alla ’ndrangheta, 21 accusati :  L’udienza il 23 aprile a Torino. Sono 70 i capi d’imputazione per 21 accusati. Il Comune di Bra, parte offesa, chiede risarcimento per danno d’immagine alla città
    • LANGHESi studia a scuola l’orgoglio del territorio: Una nuova materia, chiamata “Orgoglio del territorio”, entra nel piano di studi delle medie degli istituti comprensivi “Cortemilia-Saliceto” e “Bossolasco – Murazzano”.
    • ROEROUn convegno sul futuro della scuola:  All’Istituto comprensivo di Govone, i docenti della Sinistra Tanaro si confrontano sui problemi e le esigenze della scuola, tra esami e lezioni a distanza.
    • ARRIVA UNA NUOVA ZANZARA: Rinvenuta per la prima volta in Piemonte la temibile “coreana”, è molto più resistente al freddo
    • 25 APRILE UNA FESTA INSIDIATA:La provincia di Cuneo pagò il prezzo di 15.500 morti alla Liberazione. Tributo che ora rischia l’oblio.
    • Il Mercatino del Corriere: tutti gli annunci della settimana:
    • Giochi in famiglia: Puzzle, cruciverba, rebus

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button