ALBABRALANGHEROEROAttualità
In primo piano

La prima pagina del Corriere in edicola lunedì 22 marzo 2021

Ecco la prima pagina del numero 11 del Corriere di Alba Bra, da domani lunedì 22 marzo.

  • DAD DIMENTICATI A DISTANZA – Lo slogan di protesta che capeggiava ieri in piazza:
  • Domenica 21 marzo genitori e alunni hanno manifestato ad Alba contro la ripresa della D.A.D.Circa duecento persone, genitori, docenti e allievi delle scuole elementari di Alba, si sono dati appuntamento domenica pomeriggio in piazza San Paolo per protestare nei confronti della ripresa della didattica a distanza. Gli interventi degli organizzatori e dei partecipanti, oltre ai messaggi affidati ai cartelli, hanno espresso chiaramente il pensiero che vede nella “dad” un surrogato della formazione in classe. Il computer non può sostituire un rapporto complesso, delicato e personalizzato come quello che lega chi insegna e chi impara. A pagina 6 i lettori potranno trovare l’articolo e gli approfondimenti collegati a questa anteprima.
    • COVID ALLARME ROSSO I vip Scendono in campo – Verso i 2000 contagi nel territorio di Langhe e Roero. Ad Alba e Bra si studiano straordinarie misure per “svuotare” le città. La Regione Piemonte intanto recluta i Vip per promuovere la campagna vaccinale.
    • AMBIENTE – Rifiuti nel Tanaro SOS sui social : Come risolvere il problema delle discariche lungo il Tanaro? Postando queste degradanti immagini sui social, nella speranza che qualcuno provveda a rimuoverle. Un’iniziativa nata dall’idea di un pescatore.
    • VIABILITA’ –  Terzo ponte, si parte col progetto: Firmata la convenzione con la Provincia per la progettazione del terzo ponte sul Tanaro. Intanto ad Alba si accende il dibattito: opera rivoluzionaria per la viabilità cittadina o cattedrale nel deserto?
    • ALBA – In attesa del Palio i borghigiani si raccontano: Gli oltre mille figuranti, che negli anni hanno fatto la storia della Fiera sfilando in abiti storici, sono stati chiamati a raccontare la loro esperienza. Ne è nato un curioso video.
    • BRANuove aree giochi per la fine del lockdown: Dall’estate, i bimbi braidesi potranno disporre di nuove aree giochi. E’ infatti in fase di realizzazione il nuovo parco inclusivo in via Sobrero, adatto anche ai diversamente abili.
    • LANGHEIn Val Bormida troppi decessi per tumore : In Valle Bormida la mortalità per alcuni tipi di tumore è più alta del 90% rispetto alla media regionale. Dati preoccupanti, che devono sollecitare interventi urgenti.
    • ROEROSindaci in campo contro cinghiali e caprioli: La Zona Rossa blocca le battute di caccia, consentendo a cinghiali e caprioli di proliferare a dismisura. Dai sindaci del Roero un appello alla Regione ad intervenire.
    • Gina Lagorio, braidese per caso
    • Il Mercatino del Corriere: tutti gli annunci della settimana:
    • Giochi in famiglia: Puzzle, cruciverba, rebus

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button