dal PiemonteCRONACA

Coronavirus, donna in isolamento ad Alessandria: era rientrata dalla Cina

ALESSANDRIA – Una donna, rientrata dalla Cina dopo alcuni mesi, è stata posta in isolamento all’interno dell’ospedale di Alessandria perché presentava sintomi influenzali ritenuti in un primo momento simili a quelli del coronavirus. I sanitari hanno poi definito le condizioni “non gravi e non correlabili” all’agente patogeno, ma “come previsto dalla procedura ministeriale la paziente è stata comunque trattenuta e ricoverata in misura precauzionale“.

La donna è rientrata da Shanghai, che non è classificata fra le zone a rischio. I risultati dei test specialistici saranno disponibili nella giornata di giovedì.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button