ALBAAttualità

Alba: scade il 22 gennaio la domanda risarcimento danni nubifragio novembre 2019

ALBA – I cittadini albesi che hanno subito danni durante le violenti piogge cadute sul nord ovest d’Italia dal 22 al 25 novembre 2019 possono presentare domanda di risarcimento entro mercoledì 22 gennaio 2020.

La modulistica è reperibile sull’home page del sito istituzionale del Comune di Alba (http://www.comune.alba.cn.it/), dove è possibile scaricare i moduli “B1” per i privati cittadini che hanno subito danni, “C1” per le attività produttive danneggiate e “C1 agricoltura” per le attività agricole. I moduli sono stati predisposti dalla Regione Piemonte per la “Ricognizione danni” subiti dai privati, dalle attività economiche e produttive e dalle attività agricole.

Le domande devono essere accuratamente compilate inserendo una quantificazione attendibile del danno. Firmate, dovranno poi essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Alba, oppure inviate tramite e-mail a: comune.alba@cert.legalmail.it, entro mercoledì 22 gennaio 2020, inserendo in oggetto la dicitura: evento novembre 2019.

Il termine è stato inserito per consentire agli uffici di elaborare le tabelle riepilogative da inviare in Regione entro il 31 gennaio 2020.

Si raccomanda di conservare eventuale materiale fotografico, video dei danni ed eventuali documenti giustificativi per i ripristini danni già effettuati, che saranno valutati in sede di istruttoria.

Per eventuali chiarimenti relativi alla compilazione dei moduli, contattare la dottoressa Laura Campigotto, funzionaria del settore Protezione Civile del Comune, allo 0173 292333.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button