ALBAAttualità

L’ex premier Berlusconi e il ministro Maroni ad Alba per ricordare l’alluvione del 1994

ALBA – Visita sotto le torri, domani 23 novembre, per Silvio Berlusconi. L’ex premier sarà nel capoluogo delle Langhe in occasione del venticinquennale dalla tragica alluvione che colpì il Piemonte il 5 e 6 novembre del 1994. Accolto dal presidente della Regione Alberto Cirio, Berlusconi riceverà un riconoscimento – così come l’allora ministro dell’Interno Roberto Maroni – per avere all’epoca, per la prima volta, assegnato i fondi per l’emergenza e i primi interventi di ricostruzione direttamente ai sindaci.

E proprio ai sindaci allora in carica, così come i presidenti delle Province colpite dalla calamità, saranno attribuiti attestazioni per l’opera svolta in circostanze a dir poco difficili. Opera che in alcuni casi sarebbe poi stata motivo di traversie giudiziarie, risoltesi positivamente dopo anni di attesa e indiscutibili ripercussioni personali. Premiati anche i gruppi di protezione civile che sorsero e si organizzarono proprio in quella drammatica

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button