ALBAAttualitàCultura e Spettacoli

ED 6.3: la Leva ’63 sul palco del Teatro Busca di Alba

La Leva del 1963 ci riprova e torna a calcare il palco del Tetro Sociale “Busca” di Alba. Alcuni coscritti, smessi gli abituali abiti professionali, si trasformeranno in attori, con l’obiettivo di divertirsi, divertire e fare solidarietà.

«Non è la prima volta che facciamo teatro – spiega Laura Della Valle –. In occasione dei nostri 50 anni (era il 2013) decidemmo di fare un altro spettacolo e il ricavato venne devoluto ai volontari dell’Asava e al finanziamento di un dottorato di ricerca presso l’Istituto oncologico di Candiolo. Quest’anno ci riproviamo e cercheremo di contribuire ad un progetto in Sud Sudan, dove opera Beatrice Seghesio, figlia di un nostro coscritto».

Ma andiamo a scoprire nei dettagli cosa succederà sabato 6 aprile alle ore 21 nella Sala Abbado.

Il sipario si alzerà per lo spettacolo “Ed 6.3”. La commedia, scritta e diretta da Laura Dellavalle affronta il tema dell’intelligenza artificiale. Protagonista è il robot Edward che entra e stravolge la quotidianità di una famiglia. Come andrà a finire? Lo scoprirete andando a vedere lo spettacolo.

Sul palco saliranno 8 attori: Marcella Cavallero, Luciano Ferrero, Giorgio Gallo, Roberto Rolfo, Maria Rollo, Bruna Sciolla, Giuseppe Stefàno e la stessa regista Laura Della Valle, l’unica che vanta esperienze di recitazione.  L’ingresso allo spettacolo è libero, fino ad esaurimento dei posti. Eventuali offerte, come anticipato, saranno devolute al progetto di cui abbiamo parlato in precedenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button