BRAScuola

Alla “Montalcini” un progetto ha unito studenti italiani e lituani

Riceviamo

e volentieri pubblichiamo.

Il seminario regionale di Torino del 16 novembre scorso è stato la scintilla che ha acceso il nostro entusiasmo: da quel momento ci siamo subito attivate per cercare un partner sulla piattaforma E-twinning che volesse iniziare la cooperazione con uno scambio di Christmas cards, visto che il Natale era ormai vicino. Il candidato che ci è sembrato più affidabile è stato la Lituania, scelta che si è rivelata davvero ottima, dal momento che è nata subito un’intensa collaborazione. Tale partnership è ancora cresciuta nelle settimane successive quando, oltre a preparare per la spedizione i biglietti natalizi ben decorati e scritti sia in inglese, sia nella propria lingua nativa, ci siamo scambiati filmati e informazioni sulle tradizioni natalizie dei nostri Paesi. Ora stiamo discutendo come proseguire il nostro cammino insieme: ci piacerebbe che i nostri studenti, che hanno un’età compresa fra i 10 e gli 11 anni, si conoscessero meglio e si presentassero l’un l’altro utilizzando le meravigliose opportunità che offre la piattaforma, come la videoconferenza e la chat in inglese in tempo reale.

Insomma, questa cooperazione è diventata qualcosa di concreto, non più un’entità astratta e virtuale, ha preso forma e si è trasformata in una bellissima amicizia! Per questo, in occasione della giornata di scuola aperta svoltasi sabato 12 gennaio, abbiamo dato particolare risalto a questo progetto. Non soltanto abbiamo e­sposto proprio all’ingresso del­la nostra scuola le meravigliose Christmas cards che gli studenti lituani hanno scritto e decorato così bene … Abbiamo voluto suggellare la nostra amicizia con una simbolica stretta di mano tra i due Paesi, l’Italia e la Lituania, così diversi ma anche così simili, come dimostrano i colori delle bandiere.

Le insegnanti

delle classi quinte del Plesso “Rita Levi-Montalcini” di Bra

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button