ALBACultura e Spettacoli

“Cognate” al Busca

Dopo la pausa festiva il teatro sociale Busca di Alba riapre i battenti con il terzo appuntamento della stagione di prosa. Venerdì 11 gennaio alle ore 21 andrà in scena “Cognate – Cena in famiglia”. Autore del testo è Éric Assous, mentre la regia è di Piergiorgio Piccoli. In scena ci saranno Anna Valle, Guenda Goria, Anna Zago, Denise Marzari, Nicolò Scarparo, Daniele Berardi e Marco Barbiero.

Lo spettacolo è prodotto da Teatro De Gli Incamminati e la compagnia Theama Teatro.

Assous, attraverso le sue battute affilate, scava nel profondo, in quella parte degli uomini e delle donne in cui albergano crudeltà, cattiverie insospettabili e tanta solitudine, anche quando si appartiene a un nucleo familiare apparentemente unito. Il grande pregio dell’autore francese è l’ironia e la leggerezza con cui rivela le diversità dell’animo umano.

Tre fratelli, mentre stanno cenando con le rispettive consorti nella casa di campagna di uno di loro, scoprono che è stata invitata dalla moglie di quest’ultimo, anche la sua segretaria: una debordante e seducente creatura che tutti e tre hanno già avuto occasione di conoscere. Subito cresce la diffidenza nelle mogli e la tensione nei mariti, che mascherano a stento il loro imbarazzo cadendo presto nel panico. Le tre cognate, durante la cena, coltivano i loro sospetti in un crescendo di tensione, che esplode in una serie di colpi di scena tanto disperati per i protagonisti quanto esilaranti per il pubblico. La famiglia si sgretola in un turbine di meschinerie e cattiverie imprevedibili, per poi ricomporsi in alleanze non prevedibili, mostrandosi irresistibilmente comica fino all’insospettabile colpo di scena finale.

Le prevendite dei biglietti per assistere allo spettacolo sono disponibili sul circuito Piemonte Ticket. Ad Alba alla libreria La Torre in via Maestra. Anche il botteghino del teatro (in piazza Vittorio Veneto – telefono 0173/292.470) metterà in vendita i tagliandi residui. L’orario è il seguente: giovedì dalle ore 15 alle ore 18. Altri eventuali  saranno posti in vendita nel giorno stesso dello spettacolo, a partire da due ore prima della messa in scena.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button