BRAEconomia & Lavoro

A Bra al caffè Cavour arriva il caffè “sospeso”

BRA- Una vecchia tradizione napoletana, nata nei tempi delle difficoltà più severe, tornata prepotentemente in auge in questi momenti che per molti sono ancora duri, parliamo del caffè “sospeso”, ovvero della possibilità di lasciare al bar presso cui ci si serve, un caffè pagato. Il barista potrà offrirlo a chi non può permetterselo. Il “caffè sospeso” da qualche giorno è approdato anche al Bar Caffè Cavour  di Bra. Una lavagnetta segna con una spunta i “sospesi” raggiunti;  un caffè omaggio non risolverà i problemi di nessuno, è chiaro, ma il piccolo grande conforto di consumare al bar la bevanda calda e profumata fa bene al cuore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button