More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Bezzone: “L’ospedale di Ceva non diventi un’arma elettorale sulla pelle dei cittadini”

    spot_imgspot_img

    CEVA

    – La sanità Attacchi strumentali e spesso frutto della disinformazione, hanno portato i consiglieri di minoranza del Comune di Ceva a trasmettere informazioni sbagliare ai cittadini, che spesso si basano su dati parziali o forse recepiti in un modo non corretto. Per questo il primo cittadino Vincenzo Bezzone, intende fare chiarezza, con dati e delibere alla mano.

    “L’opposizione – spiega il sindaco di Ceva Bezzone – ovvero il gruppo capitanato dal consigliere Mottinelli, dimostra ancora una volta di essere una scatola priva di contenuti ma piena di illazioni e disinformazione di natura pretestuosa e propagandistica, senza alcun riferimento ai dati ufficiali”.

    L’attuale Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Vincenzo Bezzone, precisa che “ha sempre tenuto la barra dritta sul nostro ospedale cittadino vigilando costantemente e perorando prontamente la causa nelle opportune sedi, in caso di criticità rilevate o segnalate. Nuova apertura di un moderno ed attrezzato reparto di riabilitazione, mantenimento con nuove dotazioni del reparto di endoscopia, nuovi laboratori oltre a quelli già in essere, mantenimento del Pronto Soccorso, seppur per ora con orario ridotto, mantenimento e conferma del numero di posti dialisi anche per i prossimi anni”.

    Questi alcuni dei traguardi raggiunti anche grazie al lavoro costante e puntuale svolto dal sindaco insieme all’Amministrazione comunale.

    Tutto ciò nonostante un quinquennio da far tremare i polsi, in cui una pandemia (Covid 19) ed un’esondazione imponente si sono rese protagoniste, ma che questa amministrazione è riuscita ad affrontare con freddezza e competenza.

    “A conferma e dimostrazione della veridicità di quanto sosteniamo – precisa il sindaco di Ceva –  e della correttezza informativa che ci ha sempre contraddistinto, il 15 novembre, (salvo incombenze urgenti) si svolgerà una conferenza stampa, presso gli uffici del nostro Ospedale, a cui parteciperanno l’Assessore Regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi e il Direttore Generale ASL-CN1 dott. Giuseppe Guerra. In tale occasione verrà presentata la nuova programmazione e quanto è stato concretizzato. In modo chiaro, concreto e senza possibilità di equivoci”.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio