Benevello: decadenza per tre consiglieri comunali

604

In base allo statuto e al regolamento per il funzionamento del Con­siglio comunale di Benevello, lo stesso Consiglio ha deliberato una de­claratoria di decadenza per tre suoi membri. Si tratta di Franco No­cet­ti, Giulia Sodaro e Patrizia Carretta. Questi consiglieri – si legge nel verbale della riunione – non han­no partecipato nei mesi scorsi a quattro sedute consecutive senza aver giustificato la loro assenza; allo stesso modo non hanno risposto alla convocazione della più re­cente adunanza indetta dal sindaco Mauro Ra­palino. In base al re­golamento, bastano tre assenze ingiustificate ad autorizzare la declaratoria di cui sopra. Il Consiglio benevellese, con ulteriore e separata votazione, ha stabilito di rendere il provvedimento di decadenza im­mediatamente eseguibile. (R. S.)