BRABasketSPORT

Basket Promozione: Vittoria a Carignano nell’ultima di andata per l’Abet Bra

Vittoria molto importante nell’ultima giornata del girone di andata; la promozione di coach Sanino espugna il difficile campo di Carignano.

Buon inizio dei braidesi che impongono da subito il proprio ritmo. Intensità alta e buona circolazione di palla mettono la gara sul giusto binario. Argirò e Gastaldi sono precisi offensivamente; difensivamente Oberto e Marenco fanno buona guardia e, con l’ingresso in campo di Baldo, Bra aumenta il vantaggio e chiude la frazione e sul 11-24.

Nella seconda frazione si perde un po’ di smalto offensivo; è il solo Bevione, rovente già nella prima frazione, a continuare a tenere in vantaggio la compagine braidese.
L’ingresso di Riccardi (dopo 2 mesi di stop x infortunio) prova a dare ritmo e entusiasmo ai suoi.
L’attacco torna a essere fluido ma poco concreto con molti tiri giusti di Argirò e Fosca che non vanno però a segno.
La difesa è attenta con Cosentino e Caputo e l’Abet riesce a chiudere in vantaggio alla sirena lunga, 25-35.

Al rientro dagli spogliatoi l’Abet non riesce ad entrare in campo con la giusta intensità difensiva.
I locali trovano incursioni in area roccambolesche e Bra accusa moralmente questi canestri. Carignano porta dalla sua l’inerzia della gara con la tripla a pochi secondi dal termine che fissa il risultato sul 43-47.

Nell’ultima frazione Bra parte con il piede giusto; canestro in appoggio di Bevione e tripla di Baldo che regala un vantaggio più sostanzioso. I locali rimangono aggrappati con i tiri liberi ma, ancora un volta la maggior freddezza dei braidesi permette di abbassare i ritmi e gestire il vantaggio. Milano mette molta energia difensiva, Costamagna fisicità sui cambi e Gastaldi la giusta attenzione in attacco e l’ Abet torna alla doppia cifra di vantaggio.
Carignano prova in tutti i modi a rientrare ma la freddezza dalla lunetta di Marenco e Baldo chiudono definitivamente la gara sul 59-70.

“Vittoria molto importante su un campo davvero difficile – commenta coach Sanino al termine – Abbiamo giocato complessivamente una buona gara, muovendo bene il pallone alternando tiri dall’arco con tiri in area. Abbiamo avuto difficoltà nel terzo quarto ma siamo stati bravi a reagire senza demoralizzarci ritrovando il giusto equilibrio e freddezza per chiudere la gara.
Bene così continuiamo nel percorso di crescita.”

 

Polisportiva Carignano – BT71 Abet Bra 59-70
(11-24, 14-11, 18-12, 16-23)

Carignano: Carta, Femia 6, Parise, Brigati 2, Mollardo 4, Giordana 4, Valinutti 2, Grispan 10, Menegatti 10, Belfiore 2, Forleo 5, Bertola 14.

Bra: Argirò 7, Baldo 8, Riccardi, Gastaldi 8, Costamagna 2, Oberto 2, Milano 2, Fosca, Caputo, Marenco 11, Bevione 30, Cosentino. All. Sanino A.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button