Barbero «promosso» vicepresidente dalla CrBra

Direttore Ascom e presidente Atl. Luigi Barbero

L’assemblea dei soci, Bper Banca Spa e Fondazione Cassa di Risparmio di Bra ha provveduto oggi a rinnovare, per il triennio 2018 – 2020, il Consiglio di amministrazione dalla banca. Si tratta in gran parte di conferme tra i 9 membri che sono: dott. Fabio Alfieri, dott. Luigi Giuseppe Barbero, dott. Claudio Battistella, dott. Roberto Costamagna, dott. Gianluca Formenton, dott. Francesco Guida, avv. Paolo Mazza, dott. Carlo Porro, rag. Corrado Savigni.

Il Collegio sindacale è stato interamente confermato nella sua composizione: presidente è  il dott. Riccardo Oricco, sindaci effettivi il dott. Guglielmo Cacchioli e il dott. Luigi Fontana; sindaci supplenti il dott. Umberto Bernardi e il dott. Marzio Ciravegna.

Nella prima seduta immediatamente seguita all’assemblea, il Cda ha confermato Guida alla carica di presidente ed eletto suo vice Barbero. Egli è anche direttore di Ascom-Confcommercio a Bra e presidente dell’Atl Langhe e Roero. Consigliere anziano è stato individuato Carlo Porro, farmacista, consigliere comunale a Castagnito.

Nel Comitato esecutivo, composto a quattro membri, siedono Claudio Battistella (presidente), Luigi Giuseppe Barbero, Paolo Mazza, Corrado Savigni.

Il presidente Guida nel suo intervento al Cda, ha rivolto fra l’altro un caro saluto e un ringraziamento particolare  al vicepesidente uscente avv. Alberto Di Caro oltre che al consigliere uscente dott. Alberto Gallinari.

La Cassa di  Risparmio di Bra dal 2013 fa parte del Gruppo Bper. Bper Banca Spa è Socio di maggioranza con  il  67%; la Fondazione Cassa di  Risparmio detiene una partecipazione del 33%. Il direttore generale dal 2014 è il dott. Paolo Cerruti, coadiuvato dal responsabile Area Affari, dirigente Marco Donini.