More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Baldissero d’Alba ucciso a caccia, 57enne condannato

    spot_img

    BALDISSERO D’ALBA – Dovrà risarcire la parte civile, i familiari dello scomparso con 1 milione e 250mila euro, e ha patteggiato 18 mesi di reclusione (pena sospesa) il 57enne che il 2 febbraio 2022 sparò nei boschi di località Baroli di Baldissero d’Alba. Credeva di aver puntato un ungulato, colpì al torace un altro battitore.

     

    Un tragico errore, l’ennesimo nell’attività venatoria, costato la vita a Luca Osella, elettricista 32enne di Carmagnola (To) dove ha lasciato la moglie, sposa da 5 mesi e in attesa di una figlia. La sentenza è stata emessa la settimana scorsa in Tribunale ad Asti. L’imputato, residente a Savigliano, era accusato di omicidio colposo.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio